Vous êtes ici : Accueil / Revue de presse / 22 gennaio 2018 - Elezioni Lombardia: Attilio Fontana, "la razza bianca" e i migranti

22 gennaio 2018 - Elezioni Lombardia: Attilio Fontana, "la razza bianca" e i migranti

Publié par Alison Carton-Vincent le 22/01/2018

 

Elezioni Lombardia, Fontana: "Caccerò centomila clandestini dalla regione

Il candidato del centrodestra a presidente della Regione ha inoltre affermato in un'intervista che dopo aver detto la frase sulla razza bianca è salito "nei sondaggi e più di una persona mi ha fermato per strada per spronarmi ad andare avanti e non mollare"

(La Repubblica, 22/01/18)

"La frase sulla razza bianca è stata un'espressione infelice, ma ascoltando tutta la frase si capiva che il mio non era un discorso razzista ma logico. Tant'è che, dopo, nei sondaggi sono salito e più di una persona mi ha fermato per strada per spronarmi ad andare avanti e non mollare.Quello scivolone ha fatto sì che il mio ragionamento venisse compreso immediatamente da tutti. E poi c'è da ammettere che ha risolto in un secondo il problema di farmi conoscere". Così l'ex sindaco di Varese Attilio Fontana, candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Lombardia, in un'intervista a Libero, a proposito delle sue affermazioni a Radio Padania che una settimana fa avevano suscitato accese polemiche nel dibattito politico.


Continua a leggere

 

 

Fontana: «La razza bianca? Mi ha portato fama e consensi. E ora fuori i centomila clandestini in Lombardia»

Il candidato leghista alla Regione Lombardia torna sulla frase che ha scatenato forti polemiche: «La gente mi ferma e dice di andare avanti». Addio Porsche: ora usa la 500

(Il Corriere della Sera, 22/01/18)

«La razza bianca? Mi ha portato fama e consensi». È l’analisi che Attilio Fontana, candidato del centrodestra alla Regione Lombardia, fa riguardo la frase riguardo la presunta superiorità di una razza rispetto ad un’altra. Il candidato leghista, in una lunga intervista a Libero, promette anche di espellere i 100 mila clandestini che si trovano in Lombardia torna appunto a parlare del suo scivolone dei giorni scorsi. È stata una gaffe? «È stata un’espressione infelice, ma ascoltando tutta la frase si capiva che il mio non era un discorso razzista ma logico — spiega nell’intervista — Tant’è che, dopo, nei sondaggi sono salito e più di una persona mi ha fermato per strada per spronarmi ad andare avanti e non mollare. La gente è stanca del politically correct e di sentirsi dire come deve parlare e pensare dai soliti benpensanti che credono di essere i soli a conoscere la verità e ciò che è giusto o sbagliato nel mondo». E come la riformulerebbe oggi? «Userei l’espressione popolo italiano al posto della parola razza. Ma guardi che quello scivolone ha fatto sì che il mio ragionamento venisse compreso immediatamente da tutti. E poi, c’è da ammettere che ha risolto in un secondo il problema di farmi conoscere».

Continua a leggere

 

 

Fontana: "Se sarò eletto farò espellere 100mila clandestini dalla Lombardia"

Il candidato del centrodestra alla Regione Lombardia, Attilio Fontana: "Se sarò eletto la prima cosa che farò è espellere i centomila clandestini che ci sono in Lombardia"

(Il Giornale, 22/01/18)

"La frase sulla razza bianca è stata un’espressione infelice, ma ascoltando tutta la frase si capiva che il mio non era un discorso razzista ma logico. Tant’è che, dopo, nei sondaggi sono salito e più di una persona mi ha fermato per strada per spronarmi ad andare avanti e non mollare. Quello scivolone ha fatto sì che il mio ragionamento venisse compreso immediatamente da tutti. E poi c’è da ammettere che ha risolto in un secondo il problema di farmi conoscere". "La mia posizione" sull’immigrazione è razionale", rivendica il candidato del centrodestra. "Ci sono un miliardo di persone che vogliono venire in Europa, non possiamo permetterci di accoglierle. Un governo serio deve porsi il problema, denunciarlo e trovare una soluzione, non accoglierli senza avere le case dove metterli e un lavoro da garantire".


Continua a leggere

 
Pour citer cette ressource :

"22 gennaio 2018 - Elezioni Lombardia: Attilio Fontana, "la razza bianca" e i migranti", La Clé des Langues [en ligne], Lyon, ENS de LYON/DGESCO (ISSN 2107-7029), janvier 2018. Consulté le 24/05/2018. URL: http://cle.ens-lyon.fr/italien/revue-de-presse/elezioni%20Lombardia