Vous êtes ici : Accueil / Revue de presse / 25 settembre 2017 - Concorsi truccati: arrestati 7 docenti universitari

25 settembre 2017 - Concorsi truccati: arrestati 7 docenti universitari

Publié par Alison Carton-Vincent le 25/09/2017

 

Firenze, concorsi truccati: arrestati sette docenti universitari

Maxi operazione per un'inchiesta della procura: 150 perquisizioni in tutta Italia. Per altri 22 professori è scattata l'interdizione dall'insegnamento per un anno. L'ipotesi d'accusa è corruzione. Tra gli indagati anche l'ex ministro Fantozzi. L'elenco completo dei 44 nomi
(Massimo Mugnaini, Franca Selvatici, La Repubblica, 25/09/17)
“Sistematici accordi corruttivi tra professori di diritto tributario finalizzati a rilasciare le abilitazioni all'insegnamento secondo logiche di spartizione territoriale e di reciproci scambi di favori, con valutazioni non basate su criteri meritocratici bensì orientate a soddisfare interessi personali, professionali o associativi”.
Sulla base di questa ipotesi accusatoria della procura di Firenze, i finanzieri hanno eseguito stamani 29 misure cautelari a carico di altrettanti docenti universitari di diritto tributario su tutto il territorio nazionale: 7 sono finiti agli arresti domiciliari, 22 interdetti dall'attività per 12 mesi, quindi non possono insegnare. Tra loro anche dei componenti delle commissioni ministeriali nominate dal Miur per i concorsi in quella disciplina giuridica. Per altri 7 docenti il gip Angelo Antonio Pezzuti valuta altre misure cautelari. Eseguite anche 150 perquisizioni da parte di 500 finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Firenze. Gli indagati sono complessivamente 59. L'accusa per tutti è corruzione. Tra gli indagati anche l'ex ministro Augusto Fantozzi. "Il professore è completamente e indubitabilmente estraneo ai fatti in contestazione in primo luogo perché era già andato in pensione all'epoca degli avvenimenti oggetto di indagine. La sua integrità è altresì testimoniata da una limpida e unanimemente apprezzata carriera accademica", ha affermato l'avvocato Antonio D'Avirro, difensore di Fantozzi. "Il professore - prosegue l'avvocato - sarà lieto di fornire tutti i chiarimenti necessari nell'incontro con i magistrati, che auspica possa avvenire il prima possibile".
Continua a leggere

 

 

Concorsi truccati, arrestati 7 docenti universitari. Indagato anche Fantozzi. Chi sono i professori sotto accusa.
Ventinove provvedimenti cautelari personali nei confronti di docenti universitari: ci sono anche 52 indagati, fra cui alcuni interdetti allo svolgimento delle funzioni di professore

(Fiorenza Sarzanini, Il Corriere della sera, 25/09/17)

Spartizione di cattedre universitarie e concorsi truccati: con l’accusa di corruzione sono stati arrestati e messi ai domiciliari sette docenti di importanti atenei italiani. Fra gli indagati anche l’ex ministro Augusto Fantozzi. I professori finiti in manette sono residenti uno a Milano, uno a Livorno, tre a Roma, uno a Bologna e uno a Napoli e sarebbero titolari di cattedre nelle università di Siena, Napoli, Cassino, Bologna e Castellanza (Varese). L’inchiesta, condotta dalla Procura di Firenze, guidata da Giuseppe Creazzo, è stata svolta dalla Guardia di Finanza, che all’alba di oggi ha eseguito le misure cautelari. Oltre ai 7 agli arresti domiciliari, ci sono 52 indagati e interdetti allo svolgimento delle funzioni di professore universitario e di quelle connesse ad ogni altro incarico assegnato in ambito accademico per la durata di 12 mesi) per reati di corruzione. Più di 150 perquisizioni domiciliari sono state eseguite presso uffici pubblici, abitazioni private e studi professionali. È il bilancio di un’operazione della Guardia di Finanza di Firenze che ha dato esecuzione ad una vasta operazione di polizia giudiziaria su tutto il territorio nazionale. Nei confronti di altri 7 docenti universitari, il gip di Firenze si è riservato la valutazione circa l’applicazione della misura interdittiva all’esito dell’interrogatorio degli stessi.

Continua a leggere

 

Concorso truccato: arrestati 7 docenti universitari, indagato l’ex ministro Fantozzi

L’accusa è corruzione. Indagate complessivamente 59 persone. Per 22 professori è scattata l’interdizione: non potranno insegnare per un anno

(La Stampa, 25/09/17)
Si sarebbero spartiti cattedre universitarie e avrebbero truccato un concorso. Per questo, con l’accusa di corruzione, sono stati arrestati e messi ai domiciliari sette professori universitari di importanti atenei italiani. Si tratta di Fabrizio Amatucci (Napoli), Giuseppe Maria Cipolla (Cassino), Adriano Di Pi etro (Bologna), Valerio Ficari (Sassari), Guglielmo Franzoni (Lecce), Alessandro Giovannini (Siena) e Giuseppe Zizzo (Castellanza Varese). Tra gli indagati ci sarebbe anche l’ex ministro delle Finanze del governo Dini ed ex ministro del Commercio del governo Prodi, Augusto Fantozzi . Sono tutti insegnanti di Diritto Tributario. Le misure sono scattate a seguito della decisione del gip Angelo Antonino Pezzuti su richiesta dei pm fiorentini Luca Turco e Paolo Barlucchi. Per altri 22 professori è scattata la misura dell’interdizione: non potranno insegnare per i prossimi 12 mesi.

Continua a leggere

 
Pour citer cette ressource :

"25 settembre 2017 - Concorsi truccati: arrestati 7 docenti universitari", La Clé des Langues [en ligne], Lyon, ENS de LYON/DGESCO (ISSN 2107-7029), septembre 2017. Consulté le 21/08/2018. URL: http://cle.ens-lyon.fr/italien/revue-de-presse/25-settembre-2017-concorsi-truccati-arrestati-7-docenti-universitari