Accès par volet
Navigation

Aller au contenu. | Aller à la navigation

    Suivez-nous sur
  • icone-facebook
  • icone-twitter

Outils personnels

Vous êtes ici : Accueil / Revue de presse / 25 gennaio 2021 - Scoperto il primo caso in Italia della variante brasiliana a Varese

25 gennaio 2021 - Scoperto il primo caso in Italia della variante brasiliana a Varese

Publié par Alison Carton-Kozak le 25/01/2021

Coronavirus, primo caso della variante brasiliana a Varese

E' un uomo rientrato nei giorni scorsi via Madrid a Malpensa. Sta bene ma è ricoverato in via precauzionale

(La Repubblica, 25/01/21)

È in corso di valutazione presso l'Ospedale di Varese il primo caso di variante brasiliana ad oggi osservato in Italia. Un uomo, rientrato nei giorni scorsi dal Brasile all'aeroporto di Malpensa via Madrid, è risultato positivo al tampone disposto da ATS Insubria in ottemperanza alla recente Ordinanza ministeriale del 16 gennaio. Il soggetto è in buone condizioni di salute, ma precauzionalmente è stato ricoverato per accertamenti presso il reparto di malattie infettive diretto dal professor Grossi, dopo che la variante era stata identificata dal laboratorio di microbiologia diretto dal prof. Maggi. Anche i familiari del caso sono stati sottoposti in sorveglianza da ATS e sono state avviati gli accertamenti conseguenti.

Continua a leggere

 

A Varese identificato il primo caso di variante brasiliana

Si tratta di un uomo rientrato nei giorni scorsi dal Brasile e risultato positivo al tampone. I medici: «Paziente in buone condizioni»

(La Stampa, 25/01/21)

E' in corso di valutazione all'ospedale di Varese il primo caso di variante brasiliana ad oggi osservato in Italia». Ad annunciarlo è la direzione dell'Ats Insubria. Si tratta di un uomo rientrato nei giorni scorsi dal Brasile all'aeroporto di Malpensa via Madrid, e risultato positivo al tampone disposto dall'Ats in ottemperanza alla recente ordinanza ministeriale del 16 gennaio. Il paziente è «in buone condizioni di salute, ma precauzionalmente è stato ricoverato per accertamenti nel reparto di Malattie infettive diretto da Paolo Grossi, dopo che la variante era stata identificata dal Laboratorio di microbiologia diretto da Fabrizio Maggi», spiega l'Ats. 

Continua a leggere

 

Coronavirus, scoperto il primo caso in Italia di variante brasiliana: rintracciato a Varese

Il paziente è ricoverato all'ospedale Circolo di Varese, come comunicato dalla direzione dell'Ats Insubria. Si tratta di un uomo rientrato nei giorni scorsi dal Brasile all’aeroporto di Malpensa, via Madrid, e risultato positivo al tampone disposto dall’Ats: "Buone condizioni di salute"

(Il Fatto Quotidiano, 25/01/21)

È stato rintracciato a Varese il primo caso in Italia di contagio da variante brasiliana. Il paziente è ricoverato all’ospedale Circolo di Varese, come comunicato dalla direzione dell’Ats Insubria. Si tratta di un uomo rientrato nei giorni scorsi dal Brasile all’aeroporto di Malpensa, via Madrid, e risultato positivo al tampone disposto dall’Ats in ottemperanza alla recente ordinanza ministeriale del 16 gennaio.

Continua a leggere