Accès par volet
Navigation

Aller au contenu. | Aller à la navigation

    Suivez-nous sur
  • icone-facebook
  • icone-twitter

Outils personnels

Vous êtes ici : Accueil / Revue de presse / 20 settembre 2021 - Miss Mondo, insulti omofobi sui social alla finalista italiana Erika Mattina

20 settembre 2021 - Miss Mondo, insulti omofobi sui social alla finalista italiana Erika Mattina

Publié par Alison Carton-Kozak le 20/09/2021

Arona, pioggia di insulti social alla finalista di Miss Mondo Italia: "Ce l'hai fatta solo perché sei lesbica"

Erika Mattina, fondatrice con la fidanzata Martina Tammaro della pagina Instagram "Le perle degli omofobi", ha passato la selezione con altre 24 ragazze: su di lei si scatena la rabbia

(Cristina Palazzo, La Repubblica, 19/09/2021)

"Sei passata solo perché sei lesbica". "Sono più tutelati i ghiei (sic) che le persone normali. Oramai il ghieismo è ovunque e vince sempre", dice un altro citando concorsi quali Sanremo, Amici e X-Factor. "Come fa una omosessuale dichiarata a fare le selezioni per Miss Mondo? Assurdo dove stiamo arrivando". Sono solo alcuni dei commenti di odio piovuti dal web quando Erika Mattina e Martina Tammaro, la coppia di fidanzate di Arona, hanno condiviso con le loro migliaia di followers la felicità che Erika sia arrivata tra le finaliste di Miss Mondo Italia.

Continua a leggere

 

Insultata la finalista a Miss Mondo Italia: «Sei passata perché sei lesbica»

Erika Mattina, insultata sui social per aver superato la selezione del concorso di bellezza. La denuncia sull’account Instagram «Le perle degli omofobi»

(Redazione Online, Il Corriere della Sera, 19/09/2021)

Erika Mattina e Martina Tammaro, fidanzate di Arona (provincia di Novara), non hanno fatto in tempo a festeggiare un piccolo successo che sono state assalite dagli insulti sui social. La storia è questa: Erika, che ha partecipato a un concorso di bellezza dichiarandosi lesbica, ha passato le varie selezioni per Miss Mondo Italia ed è arrivata in finale. È tra le 25 che si contenderanno la fascia di Miss. Sorride sognando la corona in testa e forse non si immagina quello che sta per capitarle. Perché aver superato le semifinali la espone a una serie di attacchi e insulti. La accusano di aver passato le selezioni solo perché è gay. «È passata solo perché lesbica», le scrivono sui social. Diversi messaggi sul web hanno più o meno lo stesso significato. «Sono più tutelati i ghiei (sic) che le persone normali. Oramai il ghieismo è ovunque e vince sempre». E ancora. «Come fa una omosessuale dichiarata a fare le selezioni per Miss Mondo? Assurdo dove stiamo arrivando». Insomma, gli haters si sono scatenati, tanto che le due ragazze hanno pubblicato sul loro account Instagram, «Le perle degli omofobi», dove condividono le immagini della loro vita, alcuni di questi messaggi d’odio, conditi da minacce, e discriminatori verso il mondo Lgbt+.

Continua a leggere

 

Insulti social alla finalista italiana di Miss Mondo: "Sei passata solo perché sei lesbica"

La compagna ha condiviso la gioia per la finale conquistata dalla fidanzata. Tanto è bastato a scatenare l'odio social

(Huffington Post, 20/09/2021)

L’insulto meno violento è “sei passata solo perché sei lesbica”, ma ci sono frasi ben più aggressive che hanno intasato la pagina Facebook “Le perle degli omofobi”, il diario pubblico di Erika Mattina, finalista di Miss Mondo Italia, e Martina Tammaro, le due fidanzate di Arona in provincia di Novara che da diverso tempo hanno deciso di condividere la loro vita di coppia omosessuale sul web. Lo hanno fatto soprattutto per denunciare la violenza e il pregiudizio che le circonda, ed hanno raccolto decine di migliaia di followers: la pagina è diventata molto popolare non solo per la storia privata delle due ragazze ma anche e soprattutto per le battaglie a sostegno dei diritti delle persone Lgbt.

Continua a leggere