Vous êtes ici : Accueil / Civilisation / XXe - XXIe / Les années de la contestation / Storia di una strage : Piazza della Loggia, 28 maggio 1974

Storia di una strage : Piazza della Loggia, 28 maggio 1974

Publié par Damien Prévost le 17/01/2014
Ce dossier propose les vidéos des cinq parties du séminaire sur l'attentat de la Piazza della Loggia à Brescia en 1974.
strage2_1389961718713-jpg

Riprese del seminario svoltosi all'ENS de Lyon il 29 novembre 2013 con Manlio Milani, Presidente dell'Associazione Familiari Vittime strage di Piazza Loggia

Per iniziare questa giornata di seminario, Maurizia Morini accenna alla storia dell'Italia che precede gli anni '70 per capire come vi si arriva, spiegando come pesa sulla società italiana l'ombra del fascismo durante quel periodo. Dopodiché, Manlio Milani -  marito di Liva Bottardi, una tra le vittime della bomba nera di Piazza della Loggia - nonché Presidente dell'Associazione Familiari Vittime strage di Piazza Loggia, introduce un filmato di Silvano Agosti sulla strage di Brescia che ci è stato gentilmente concesso di riprodurre. 


 

Il nostro percorso prosegue attraverso l'analisi dell'accaduto, delle sue origini e del suo significato. Milani mostra come Piazza della Loggia sia una strage terroristica "remunerativa" attraverso la soppressione di "vittime consapevoli" in quanto partecipanti ad una cosiddetta manifestazione anti-fascista. Inoltre, Milani evoca pure come il dramma del maggio '74 dimostri, se non l'implicazione diretta di alcune sfere istituzionali, almeno la loro partecipazione alla cosidetta "strategia della tensione". 


 

Manlio Milani ci spiega adesso quali sono le origni del suo impegno personale e come e come si è tradotto nel tempo in azioni concrete.

 



 

Manlio Milani rispondendo a diverse domande evoca le vicende giudiziarie che riguardano la strage di Piazza della Loggia fino ad oggi facendoci capire com'è complesso il percorso non verso la verità storica (ormai dimostrata e indiscussa) ma verso la condanna dei colpevoli. Più largamente, parla poi della loro utilità nella costruzione e la salvaguardia della memoria.


 

In questo video Pauline Picco ci presenta il lavoro di tesi di dottorato che ha realizzato in buona parte grazie al fondo della Casa de Memoria.
 

 
Pour citer cette ressource :

"Storia di una strage : Piazza della Loggia, 28 maggio 1974", La Clé des Langues [en ligne], Lyon, ENS de LYON/DGESCO (ISSN 2107-7029), janvier 2014. Consulté le 24/05/2018. URL: http://cle.ens-lyon.fr/italien/civilisation/xxe-xxie/les-annees-de-la-contestation/storia-di-una-strage-piazza-della-loggia-28-maggio-1974